Overstorie
Pensionato a Palermo Giancarlo

Giancarlo

"Faccio splendidamente il pensionato"

Sono uno che abita questa città, che la ama tanto quanto la odia e che, comunque, la ritiene indispensabile. Faccio splendidamente il pensionato. Apprezzo di questa condizione il fatto di poter dedicare il mio tempo all'ozio, che è una delle meraviglie che ti toccano. Questo è il privilegio del pensionato. Ti crogioli nel far niente, hai la possibilità di decidere cosa fare, qualunque cosa sia. Riempio le mie giornate ciabattando.

La “lapa” è un’eredità paterna.

Vent'anni fa, alla morte di mio padre, ho iniziato a utilizzarla per spostarmi in giro per la città. Inizialmente era un gesto provocatorio, un atto di snobismo. Col tempo ho capito che è un veicolo veramente eccezionale. Negli spazi stretti non passi, ma non hai bisogno di cinture di sicurezza né di casco, ai semafori il lavavetri non si avvicina e i vigili spesso fanno finta di non vederti. Ci vado anche alle prime del Teatro Massimo insieme a mia moglie. La tengo sempre sott'occhio, la lego ad un palo con la catena e mi sposto tranquillamene per il Centro.

La mia infanzia è stata piena di luci e ombre.

Un suono che ricordo con piacere è quello dei “carruzzuni”. Erano delle specie di macchine costruite con tavole di legno, ruote e cuscinetti a sfera. Facevamo le gare saltando giù dai marciapiedi. Ne ricordo il rumore, questo “VUUUUU...”. Se un giorno mi sento giù non ho bisogno di andare da qualche parte per “farmela passare”. Prendo quel momento di tristezza o depressione e “me la cullo” sul divano. A Palermo io e i miei amici abbiamo scoperto un posto all'Arenella. Ce ne stiamo lì di fronte al mare, con un paio di birre, due chiacchiere e tutto scorre così. Mi meraviglia e mi immalinconisce il tempo che se ne va. Io dico sempre: “A matina mi susu, vasu n'terra e dico Signore ti ringrazio!”.
 

Il Lapino di Giancarlo

 

E tu? Aqcciacunti? Condividi con i tuoi amici Share on Facebook
Facebook
Email this to someone
email
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest